SE I TUOI FILM PREFERITI FOSSERO COCKTAIL

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Editorial use only
Mandatory Credit: Photo by Snap/REX/Shutterstock (390917p)
Various

La creatività nel mondo dei drink travalica qualsiasi confine geografico, mentale e tematico. E se i vostri film preferiti diventassero dei cocktail d’autore?

Dai classici Via col Vento ai neo-classici firmati Quentin Tarantino, passando per registi anche italiani come Giuseppe Tornatore o internazionali come David Lynch, dai film romantici a Mad Max, rivisitando anche i cinecomics e i recenti Avengers. Tutti film conosciuti e apprezzati dal grande pubblico e che sono stati reinterpretati in chiave molecolare dai più famosi barman e barLady cinefili per sperimentare sé stessi dietro il bancone con un occhio al Grande Cinema. Un esperimento che ha lasciato ai bartender piena autonomia e fantasia e che ha visto la realizzazione di ricette coniugate con cognac, tequila, whisky scozzese, irlandese, bourbon americani del Kentucky, vermouth piemontese, gin inglesi, romani e toscani, amari e bitter, ma anche vodka, ginger beer e liquore Strega, per una nuova ‘geografia cinematografica del bere di qualità’. Preparazioni semplici e meno semplici, da gustare magari guardando proprio quei film da cui traggono l’ispirazione.

VERONA BEACH,  ispirato a “Romeo + Giulietta di William Shakespeare”, di Baz Luhrmann, 1996.

Tra questi la barLady Virginie Doucet bartender del Mad – Soul & Spirits di Firenze, già vincitrice del Premio Strega Mixology 2019 – ha proposto VERONA BEACH,  ispirato a “Romeo + Giulietta di William Shakespeare”, di Baz Luhrmann, 1996. Verona Beach è un cocktail ispirato al film Romeo + Juliet di Baz Luhrmann, rielaborazione post-moderna della tragedia di Shakespeare ambientata nella città scaligera, un mix fra opera classica e cultura pop, con, in sottofondo, una storia d’amore impossibile e l’odio profondo tra due potenti famiglie. Un cocktail saporoso, ricco, con una selezione di prodotti e distillati di qualità che, uniti, creano un’esperienza delicata, che solletica olfatto, gusto e anche vista in modo originale, grazie alla freschezza del kiwi e del Mistrà Pallini, all’eleganza della rosa Quaglia e alla corporosita della tequila Villa Lobos.

SILENCIO – ispirato al film “Mulholland Drive, di David Lynch, 2001

Elena Montomoli, barlady di Casa Minghetti, di Bologna propone “Silencio” ispirato ad uno dei miei film preferiti, Mulholland Drive, diretto da David Lynch, considerato il regista più genialmente enigmatico e ‘contorto’ del cinema americano contemporaneo. Nella ricetta troviamo tutti gli ingredienti degli intrecci amorosi: due distillati così diversi di carattere, personalità e aspetto, ma entrambi connessi da profumi intensi e avvolgenti: VII Hills Italian Dry Gin e il bourbon Knob Creek. Mulholland Drive è un film sorprendente, costruito come un labirinto, un enigma inestricabile, che stabilisce un certo rapporto tra sogno e realtà, sempre sull’orlo dell’incubo. Ecco quindi che si è colpiti da un twist sul Morning Glory Fizz, da sempre classico rattoppo mattutino per gli hangover o, in questo caso, il rimedio per tornare alla realtà dopo l’angoscia da un brutto sogno.

LO SMERALDO – ispirato al film “Sapore di Mare”, di Carlo Vanzina, 1983

Risultati immagini per sapore di mare film

Ugo Acampora, del Twins, cocktail, wine, coffee di Napoli, vincitore del Premio Strega Mixology 2018, propone uno dei classici si chiama Lo Smeraldo per via del colore verde molto acceso, grazie alla presenza di uno sciroppo all’alga spirulina. Variante estiva e fresca del classico cocktail French 75, questo cocktail, che vede protagonista il Fifty Pounds London Dry Gin, è ispirato a Sapore di Mare di Carlo Vanzina, un grande classico della commedia all’ italiana, esaltazione dell’estate. Quale miglior modo di ricordare la bella stagione con il mare, se non inserendo nel drink un’alga marina! Il film, interpretato da Jerry Calà, Marina Suma, Christian De Sica e Virna Lisi e ambientato a Forte dei Marmi, negli anni Sessanta;incrocio delle storie di alcune famiglie e in particolar modo gli intrecci amorosi dei loro figli, provenienti da diverse città italiane.

ParlaNtina

Share.

About Author

Peggio di una radio la mia #ParlaNtina vi accompagnerà tra gli eventi più cool della movida milanese, tra location da sogno, nuove tendenze, food experiences and beyond.

Leave A Reply