NOVITA’ STELLARI IN CASA BARILLA: ARRIVANO I NUOVI BISCOCREMA PAN DI STELLE

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Continua il derby più dolce che c’è: dopo i Nutella Biscuits arrivano sul  mercato i Biscocrema Pan di Stelle!

È il 1983 quando Mulino Bianco lancia sul mercato il suo primo biscotto da colazione al cacao Pan di Stelle, destinato ad entrare nell’immaginario collettivo delle famiglie italiane, associandosi fin da subito ai valori del sogno e della magia.  Nel 2007 Pan di Stelle diventa un brand autonomo, dando vita a prodotti innovativi (merende, torte, cereali), che entrano subito in feeling con il gusto degli Italiani. L’offerta Pan di Stelle si arricchisce poi nel 2019 dell’irresistibile Crema Pan di Stelle, la prima crema di cacao e nocciole con la granella dei celebri biscotti Pan di Stelle, rendendo ancora più unico il marchio che da sempre fa sognare le Persone.

A GENNAIO 2020 ARRIVA “BISCOCREMA”

Ora è la volta del “Biscocrema”: un biscotto dalla frolla al cacao, ripieno di crema Pan di Stelle e ricoperto da un sottile strato di cioccolato con “incastonata” l’iconica stella bianca di crema al latte. Come tutti i prodotti della gamma Pan di Stelle e dell’intero portfolio del Gruppo Barilla anche “Biscocrema” è senza olio di palma. Il nuovo “Biscocrema” coniuga sapientemente tre diverse componenti: la friabilità del biscotto al cacao, la cremosità della crema Pan di Stelle e la delicata croccantezza del cioccolato. Sarà venduto in monoporzioni da 28 grammi, contenenti due biscotti, la soluzione ideale per un consumo in casa oppure “on the go”, per valorizzare i momenti speciali. Dal punto di vista della produzione, la “sfida” di assemblare la frolla, la crema e il cioccolato con la stella di crema al latte in un biscotto è stata vinta attraverso l’utilizzo di un’innovativa tecnologia già in casa Barilla. Da questo punto di partenza gli esperti Barilla con il loro “saper fare” hanno sviluppato una linea produttiva esclusiva in grado di “assemblare” “Biscocrema”: un lavoro di altissima precisione viste le dimensioni ridotte e la delicatezza del biscotto.

DALLE NOCCIOLE AL CACAO “DA SOGNO”: ECCO GLI INGREDIENTI DEL SUCCESSO PAN DI STELLE

Così come i prodotti dell’intera gamma, “Biscocrema” racchiuderà all’interno tutta la bontà e la qualità straordinaria degli ingredienti Pan di Stelle, tra cui le nocciole 100% italiane. Come tutti i prodotti del Gruppo Barilla, anche Pan di Stelle ha eliminato completamente l’olio di palma, sostituendolo principalmente con l’olio di girasole, materia prima che sarà al 100% sostenibile entro il 2020 (lo è già oggi per il 70% degli approvvigionamenti). Inoltre, obiettivo del marchio è utilizzare entro il 2020 il 100% di farina di grano tenero da agricoltura sostenibile, in linea con i dettami della “Carta del Mulino” (mulinobianco.it/lacartadelmulino/). Si tratta di un insieme di 10 regole per la coltivazione sostenibile del grano tenero, con il quale Barilla non solo porta qualità nei prodotti, ma supporta il lavoro degli agricoltori e favorisce la biodiversità salvaguardando gli insetti impollinatori.

Qualità e sostenibilità non passano solo per le materie prime: “Biscocrema”, così come l’intera gamma Pan di Stelle, è “Buono per il Pianeta” anche perché ha un pack progettato per il riciclo.

Per maggiori informazioni www.pandistelle.it

ParlaNtina

Share.

About Author

Peggio di una radio la mia #ParlaNtina vi accompagnerà tra gli eventi più cool della movida milanese, tra location da sogno, nuove tendenze, food experiences and beyond.

Leave A Reply