SAPORE DI SALE… SAPORE DI “MARIN”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il ristorante gourmet Il Marin domina la costa ligure, con lo sguardo sul porto antico di Genova, regala una vista mozzafiato sul Bigo di Renzo Piano e l’Acquario, lasciando intravedere la Lanterna, che si staglia all’orizzonte.

C’è il sapore del mare nei piatti de Il MarinRistoro del Porto Antico, il ristorante gourmet di Eataly Genova. Piatti e accostamenti che racchiudono tutta l’essenza del mare mitigata dalla freschezza del Marin, il vento primaverile ed estivo che soffia dal porto fino all’entroterra ligure. Piatti che raccontano una, due, mille storie portate dal mare: leggende di marinai, di uomini di mare, di donne in attesa di un rientro, di speranze, di forestieri di passaggio, di segreti inghiottiti dalle onde…

Al timone Chef Marco Visciola

Al timone de Il Marin, lo chef Marco Visciola, 34enne e ligure doc.
Occhi scuri, sguardo timido di chi non ama raccontarsi a parole, ma preferisce farlo attraverso i piatti, i suoi.
E sono infatti le sue creazioni a parlare per lui, a raccontare le sue origini liguri, il suo amore per la cucina, la sua esperienza in Asia, la sua personalità creativa, vivace e contemporanea, ma allo stesso tempo calma, equilibrata, tradizionale. Nei suoi piatti, dove il pesce azzurro fà da padrone, si colgono i sapori, i profumi e tutta la forza del mare. Le note salate di merluzzi, sgombri, acciughe, si combinano ad emulsioni fresche dal sapore di limone o cocco, che si sciolgono inaspettatamente creando un’esplosione di gusto; le decorazioni con conchiglie, fiori, bollicine e spume si ispirano al paesaggio marino ligure e allo spumeggiare delle onde.

Immagine correlata

Marco Visciola, Chef Il Marin, Eataly

Le proposte dello Chef

Piatti dal gusto gentile, bilanciato, che sorprendono ad ogni portata per colori, sapori e forme pensati per un pubblico e un palato che sa apprezzare le tradizioni ma anche le innovazioni gastronomiche: come gli spaghetti Martini cocktail, serviti direttamente con caviale a tavola dopo essere stati shakerati in un’emulsione di olive verdi, gin taggiasco e succo al limone. Fantasia, allegria, sorpresa gli aggettivi che connotano ogni portata, decorati con i colori della primavera, petali di viola o fiori di sambuco e di acacia raccolti nelle vicinanze, che mettono di buon umore ad ogni loro ingresso e che rendono l’esperienza ancora più marina.

Tra i signature dish troviamo Sotto i Mari- 10mila leghe, servito in 8 assaggi, o 20mila leghe per 13 piccole ciotole dai colori azzurri, lo Sgombro alla Giudìa che si abbina con una verdura stagionale, in questo caso con un carciofo alla giudìa con petali fritti.
Clicca qui per leggere gli ingredienti preferiti e  i consigli dello chef Marco Visciola.

A completare l’esperienza gustativa de Il Marin, i dolci dello chef dominati dai contrasti: nelle densità, nelle consistenze, nei colori. Assaporando l’insieme di questi incredibili creazioni il contrasto si risolve in un perfetto equilibrio in grado di appagare tutti i sensi. Simpatico l’Asinello, che prende il nome dall’omonimo vino ligure aromatizzato da sedici erbe. 

La sala

Una poderosa cucina vetrata a vista, regno dello chef Marco Visciolae dei suoi 6 aiutanti in cucina, accoglie l’ospite in un ambiente sobrio, moderno ed elegante. Una mise en place minima ma curata e recentemente ristrutturata con ampia veduta panoramica sul Bigo e sul porto di Genova.

ParlaNtina

 

Il Marin
Eataly Genova
Calata Cattaneo 15, Genova
Tel +39 010 8698722
ilmarin@eataly.i t

Share.

About Author

Peggio di una radio la mia #ParlaNtina vi accompagnerà tra gli eventi più cool della movida milanese, tra location da sogno, nuove tendenze, food experiences and beyond.

Leave A Reply