GESTIRE I DOCUMENTI DI CASA SENZA FATICA: ECCO COME!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Pic by @Andrew Pons x Unsplash

Sia che la posta sia cartacea che digitale, ne riceviamo sempre delle tonnellate e si accumula, si accumula… e diventa ingestibile!

Il controllo costante di cose da fare, bollette da pagare, documenti da smistare è noiosa, fa perdere un sacco di tempo e viene spesso bollata come “attività inutile” infilando carta nei cassetti o disperdendola in giro per casa. E’ una di quelle attività che procrastiniamo all’infinito o quantomeno fino a quando non abbiamo altra scelta perché cerchiamo disperatamente un documento importante e non sappiamo dove sia finito.

Il mio consiglio per risolvere questo problema è proprio il contrario di questo atteggiamento, ovvero agire subito.

Per metterlo in atto vi servono tre contenitori (avete presente i vassoi portadocumenti? Ecco, tipo quelli) da etichettare con le scritte
DA FARE, DA ARCHIVIARE e IN SOSPESO.

Ovviamente potete applicare questo metodo anche alla vostra posta elettronica creando delle cartelle
apposite.

  • Il contenitore DA FARE è per tutto quello che richiede una vostra azione, per esempio pagare una bolletta o rispondere alla lettera di un vostro amico. Se necessario, mettetevi subito un promemoria in agenda o sul cellulare così non dimenticherete la scadenza;
  • Il contenitore DA ARCHIVIARE è per quello che deve essere sistemato e conservato (per un tempo più o meno lungo) per esempio una comunicazione della banca, il rendiconto del vostro fondo pensione, ecc. Prefiggetevi di svuotare questo contenitore e di riporre tutto al suo posto almeno una volta alla settimana;
  • Il contenitore IN SOSPESO è per cose che non archiviate ma che potrebbero esservi utili, per esempio una pubblicità di un prodotto in offerta che volete mostrare al vostro partner per decidere insieme se procedere o meno all’acquisto.

Tutto il resto potete buttarlo all’istante.

Quando vi accorgerete che non sprecate più interi pomeriggi a smistare documenti mi ringrazierete!

Simona Bergami

Share.

About Author

Amo viaggiare, scattare foto, cucinare e mangiare; leggo, scrivo ma sono anche Netflix dipendente! Sono diventata Professional Organizer perchè nel tempo che mi rimane devo lavorare e gestire casa, marito e cane... ma senza perderci troppo tempo! ;-)

Leave A Reply