TIK TOK, L’APP PIù SCARICATA AL MONDO. ECCO COS’È E COME FUNZIONA!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

 Che sia il futuro dei social network o solo una moda del momento, l’app TikTok sta spopolando tra i più giovani, ma anche tra le celebrities.

Disponibile sia su Android che su iOS, TikTok è disponibile in 34 lingue, ha ogni giorno 150 milioni di utenti attivi (500 milioni di utenti attivi mensilmente), ed è stata l’app più scaricata al mondo nel primo trimestre del 2018, con circa 45,8 milioni di download.

Cos’è TikTok?

TikTok è un’app lanciata in Cina e ideata da Zhang Yiming nel 2016. Nasce inizialmente come piattaforma per video musicali amatoriali, sviluppando poi nuove funzioni e modalità di utilizzo. Solo 15 secondi per registrare e modificare i video con effetti speciali a piacere in modo molto rapido e semplice. Tale funzionalità è utilizzata ad esempio fra due persone vicine per filmarsi l’una col cellulare dell’altra.  L’applicazione consente agli utenti di configurare i propri account come “privato”.

Il loro slogan è “Make Every Second Count” (Dai importanza a ogni secondo), il che ha senso dato che i video durano solo una manciata di secondi.

Risultati immagini per tiktok

Come funziona TikTok?

Dopo aver installato l’applicazione ed aver creato un account si potrà accedere ai contenuti caricati dagli altri utenti, quelli seguiti e anche quelli suggeriti. A questo punto si potrà creare un video con TikTok con estrema facilità premendo sull’icona “+” al centro e seguire le indicazioni. L’applicazione mobile TikTok permette agli utenti di accelerare, rallentare o modificare mediante un filtro il suono o la musica di sottofondo, selezionabile all’interno di una vasta gamma di generi musicali. Tramite un’opzione dedicata, è possibile registrare audio e video della propria reazione mentre la clip viene visualizzata sullo smartphone.

ParlaNtina

Share.

About Author

Peggio di una radio la mia #ParlaNtina vi accompagnerà tra gli eventi più cool della movida milanese, tra location da sogno, nuove tendenze, food experiences and beyond.

Leave A Reply