Sex

L’IMPERO DELLA VAGINA: ECCO CHI È ELENA, UNA DELLE EDUCATRICI SESSUALI PIÙ FAMOSE AL MONDO

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Elena è creatrice ed autrice di The Yoni Empire. È una Slow Sex & Pleasure Educator, una ricercatrice sessuale, scrittrice e amante di tutte le cose legate al piacere.
Scrive spudoratamente sulla sessualità femminile e l’erotismo.
Autoproclamatasi Pussy Whisperer, Elena è la co-fondatrice del marchio Onna Lifestyle che progetta giocattoli per un piacere lento.

La sua missione è di nutrire le donne, un orgasmo alla volta
collegando cuore, corpo e mente.
Seguitela su Instagram: @the_yoni_empire & @onna_lifestyle.

Elena – @the_yoni_empire

Chi è Elena, qual è la sua storia e cosa fa nella vita?

Sono sempre stata destinata a lavorare con la sessualità cosciente. Fin dalla più tenera età ho trovato la sessualità umana affascinante.

I semi per The Yoni Empire sono stati piantati quando ero all’università. Avevo un fidanzato e il tipo di sesso che stavamo facendo era duro, immaturo e doloroso. Amavo il sesso e come molte giovani donne ho pensato che qualcosa non andava in me se era doloroso. Dopo 6 mesi di incontri e di finto piacere, ho sviluppato un dolore cronico alla vagina. Il Vaginismo è uno spasmo involontario dei muscoli della vulva. La penetrazione non è possibile ed è estremamente dolorosa. Si tratta di un problema psicosomatico che colpisce sia il corpo che la mente.

Così, hanno avuto inizio i miei 7 anni di ricerca per una cura.
Nessun medico professionista è stato in grado di aiutarmi. Ho provato tutte le terapie possibili. Considero il vaginismo come una forma di impotenza femminile. Come donna desideri fare l’amore, ma il tuo corpo non collabora con te. Ti sconvolge nell’anima. Mi sono tenuta per me questo oscuro segreto per molti anni.

Dopo molti anni sprecati in cure mediche e convivendo ancora con il dolore, ho preso in mano le cose e ho iniziato la mia ricerca al di fuori della comunità medica. Era il primo passo verso la mia autonomia sessuale. Ho letto ogni libro sulla sessualità che ho trovato. Le informazioni sul sesso lento, il tantra, l’auto-piacere e l’amore per il proprio corpo mi hanno fatto aperto un mondo. Nel frattempo i medici stavano valutando di tagliare i miei nervi vaginali, così non avrei mai più sentito nulla, ma almeno non avrei più provato dolore e sarei tornata “scopabile”.

Finalmente sono guarita da sola attraverso un approccio olistico di massaggi yoni, stretching muscolare profondo e una visione completamente diversa della sessualità. Ho cambiato il modo di fare l’amore, da sola e con un partner. Il mio corpo ha cominciato a provare il piacere più intenso. Il mio corpo si è rilassato. Subito dopo, ho sperimentato un risveglio sessuale ed è The Yoni Empire. Un giorno ho condiviso la mia storia di Vaginismo su Instagram ed il resto è storia.

Oggi sono una donna sana e multiorgasmica, educatrice di Slow Sex Educator e fondatrice del blog sulla sessualità The Yoni Empire e del marchio di sex toys coscienti Onna Lifestyle. Lavoro con le donne e le coppie attraverso sessioni Skype, disegno sex toys, tengo colloqui ispiratori in tutto il mondo ed eseguo massaggi curativi per il pavimento pelvico per le donne.  Potete trovarmi su @the_yoni_empire e @onna_lifestyle.

Come descriveresti il PIACERE SESSUALE?

La nostra sessualità e il piacere sono una parte importante dell’esperienza umana. Sono un modo per vivere questo mondo ed esprimere chi siamo. La sessualità non è solo legata alla riproduzione e al rapporto sessuale, ma include anche l’erotismo, la sensualità, il desiderio, l’amore, l’intimità e il contatto umano. La nostra sessualità esprime il modo in cui ci sentiamo, ci colleghiamo e interagiamo con gli altri. Comprende anche i nostri rapporti romantici, le fantasie, i valori, la gelosia e le delusioni amorose. Poiché tutti noi sentiamo e viviamo il mondo in modo diverso, il piacere sessuale è un argomento affascinante. È un gioco di fattori biologici, psicologici, psicologici, socioeconomici, culturali, etici/spirituali.

“Ciò che è affascinante è che ogni persona
ha la propria percezione del piacere.”
Elena – The Yoni Empire

Si dice che il piacere viene dalla fantasia. Ci sono fantasie maschili e femminili? Quali sono?

Una cosa che distingue gli esseri umani dagli animali quando fanno sesso è che gli esseri umani attribuiscono un significato alle loro esperienze sessuali. Siamo anche individualisti e fantasiosi nelle nostre pratiche sessuali. Per esempio, il piacere di una persona può essere il dolore di un’altra persona. La nostra esperienza sessuale è spesso costruita socialmente – le nostre fantasie, i nostri fetish, l’erotismo si sviluppano nel corso della nostra vita a seconda della nostra educazione, dello status socio-economico, della religione, ecc. Quindi la sessualità è principalmente una questione morale piuttosto che biologica. Il significato che diamo alla sessualità è intimamente legato alla struttura sociale ed economica della società in cui viviamo.

Trovo incredibilmente affascinante che una persona possa provare un piacere estremo toccando la pelle mentre un’altra persona non prova nulla. Una donna può godere nell’essere spinta contro un muro e presa con forza dal suo amante, mentre l’altra si sentirà spaventata e maltrattata. La comprensione del proprio mondo sessuale interiore sosterrà le proprie esperienze sessuali. Jack Morin ha scritto un fantastico libro “The Erotic Mind” dove spiega lo sviluppo di fantasie sessuali, attrazioni e desideri. Lo consiglio vivamente!

Elena – @the_yoni_empire

Come esseri umani non abbiamo nervi sensoriali che mirano specificamente al piacere, come può accadere per il dolore; cos’è allora che ci dà quella sensazione quasi tattile quando parliamo di piacere erotico? È comportamentale o è un gesto?

Abbiamo i cinque sensi – vista, tatto, udito, udito, olfatto e gusto – che sono bombardati quotidianamente da rumori, luci, aromi, texture, sapori. Viviamo la vita attraverso i nostri sensi. La sensualità è provare piacere con i sensi. È risvegliare il corpo con le esperienze della vita quotidiana – una ricerca del piacere.

“Quando ti guardi intorno, noti la bellezza?
Sei ossessionato dalle calorie durante il pranzo o dai sapori?
Il tuo abbigliamento abbraccia comodamente il tuo corpo o ti fa sentire grasso?
Puoi mangiare una pizza o puoi scopartela con la bocca.”
Elena – The Yoni Empire

Ciò che è affascinante è che ogni persona ha la propria percezione del piacere.

Siamo così ossessionati dall’essere sessualmente insoddisfatti che trascuriamo la nostra fame sensuale. A mio avviso, la sessualità senza sensualità è incompleta e spesso porta ad un’ insoddisfacente gratificazione superficiale. Invece di concentrarsi sull’empowerment sessuale, concentriamoci sull’empowerment SENSUALE. Se volete essere più orgasmici, nutrite la vostra sensualità.

La psicoanalisi colloca un organo dedicato al piacere all’interno della MENTE: i significati consci e subconsci che applichiamo ai diversi gesti possono amplificare il potere erotico o metterci a disagio.  Come aggiri questo problema con le donne che ti seguono?

L’empowerment sessuale per me non riguarda con chi le donne dormono, come lo fanno o come appaiono. È se una donna ama la sua vita sessuale e le sue scelte sessuali. Il problema per la maggior parte delle persone non è che stanno facendo qualcosa di sbagliato, ma piuttosto che reprimono i loro veri sé sessuali per paura di essere giudicati o rifiutati. La maggior parte delle persone sono sensualmente e sessualmente affamate anche se fanno spesso sesso. Quindi, il mio obiettivo è quello di sostenere le persone nell’allineare i loro veri desideri profondi con le loro azioni in modo che possano nutrire la loro sessualità.

Elena – @the_yoni_empire

Quale pensi che sia il motivo principale che blocca le donne di fronte al vero piacere?

La paura di lasciarsi andare completamente. Una donna che si è arresa all’esperienza del piacere è selvaggia e imprevedibile. Molte donne cercano di controllarsi per paura di essere giudicate o rifiutate. Controllano come appaiono, come suonano, come si muovono. La loro sessualità è diretta al piacere ed impressionare il partner piuttosto che godersi il momento. Non si sono mai lasciate andare completamente al piacere e non permettono al loro corpo di esprimere ciò di cui ha bisogno. Questo è uno dei motivi per cui l’orgasmo attraverso la masturbazione è molto più facile. Nessuno è lì per giudicarvi, non c’è nessuno da impressionare per cui ci si lascia andare di più e quindi l’orgasmo è più facile da raggiungere.

Come vivono gli adolescenti la loro sessualità? Quanto sono influenzati dai social media e dagli idoli iper-sessualizzati? 

Secondo me ci sono due lati della sessualità: la sessualità esterna e la sessualità interna.

La sessualità esterna è diretta verso l’esterno del mondo – che aspetto abbiamo, come flirtiamo, le nostre abilità sessuali, con chi dormiamo. È ciò che le persone vedono quando interagiscono con noi. È anche ciò che viene rappresentato sui social media attraverso video e foto.

La sessualità interna è l’energia sessuale interiore di come ci sentiamo riguardo al sesso – i nostri inneschi, desideri, insicurezze, credenze e cosa ci eccita. La sessualità interna è nascosta e davvero non si conosce a meno che non ci si connette sessualmente o ci si confida, come ad esempio nelle amicizie più strette.

Poiché la sessualità esterna è ciò che vediamo prima, è facile presumere che sia più importante. I bambini che crescono in culture sessualmente repressive e ricevono un’educazione sessuale pari a zero, hanno solo “modelli di ruolo della sessualità esterna” – persone famose, pornografia, social media. Così, l’accento è posto su sguardi, comportamenti iper-sessuale, sfrontatezza.

La maggior parte delle persone si preoccupa di nutrire la sessualità esterna – per esempio sviluppando abilità nei pompini o cercando di apparire bene in lingerie. Credo che abbiamo bisogno di nutrire la nostra sessualità interna – lavorando attraverso i nostri trigger, esplorando il nostro erotismo, alimentando la nostra sensualità, imparando ad essere vulnerabili e ad essere aperti all’amore. Saper fare un ottimo pompino è inutile se ci si sente risentiti a farlo. Condurre uno stile di vita promiscuo può sembrare forte dall’esterno, ma dentro si potrebbe essere desiderosi di amore e relazioni stabili.

“L’empowerment sessuale inizia con sè stessi
– con l’allineamento del proprio corpo e del proprio cuore
con i loro veri bisogni, indipendentemente dalle norme degli altri.”
Elena – The Yoni Empire

 Cosa cercano di più le donne? Un’esperienza estatica profonda o una performance? 

Penso che la maggior parte delle donne abbiano vissuto solo le prestazioni, ma nel profondo anelano all’estasi e al piacere. Purtroppo cresciamo in società in cui il piacere, specialmente il piacere e la gioia femminile, sono una vergogna. Ci si aspetta che le donne si esibiscano, per nutrire i bisogni degli altri – sia che si tratti di una buona moglie, di una madre premurosa o di una figlia. Impariamo a mettere i bisogni degli altri prima del nostro quotidiano e questa abitudine si traduce in camera da letto. “Una buona performance” nutre il nostro ego ma lascia il corpo e il cuore affamati d’amore, piacere e connessione.

Elena – @the_yoni_empire

Puoi darci alcuni esempi di come capire di cosa ha veramente bisogno ogni donna? 

Sento che tutte le donne sanno già di cosa hanno veramente bisogno. L’obiettivo non è capire.

“L’obiettivo è quello
di avere il coraggio di andare avanti
senza sentirsi in colpa.”

L’obiettivo è quello di accettare i propri desideri, le proprie voglie e fantasie senza autogiudizio.

Hai creato un sex-toy con ONNA. È fatto in pietra e non ha vibrazioni. Perché hai avuto la necessità di creare un sex toy e perché hai scelto giocattoli e pietre di cristallo?

Credo davvero che il mondo non abbia bisogno di un altro vibratore. Ciò di cui il mondo ha bisogno è la comprensione della psiche sessuale femminile, del corpo femminile e degli STRUMENTI per sostenere il piacere femminile e la guarigione sessuale. I giocattoli di Onna Lifestyle sono un mezzo per lo sviluppo e la guarigione sessuale.

C’è un’epidemia di donne incapaci di raggiungere l’orgasmo durante il sesso in coppia. Il mio obiettivo è quello di sostenere le donne in questo senso. L’uso di giocattoli non vibranti Onna serve per praticare l’auto-erotismo lento, auto-massaggio yoni. La mappatura yoni è un modo per espandere il proprio potenziale orgasmico corporeo. Utilizzando giocattoli non vibranti, una donna è in grado di insegnare nuovamente al proprio corpo a provare piacere e orgasmi senza bisogno di giocattoli vibranti ad alta intensità. È quindi in grado di portare questa conoscenza in camera da letto e condividerla con il suo amante.

“Nessun amante può competere con un vibratore”.

Mi piacciono i vibratori, ma nessun amante può competere con un vibratore e molte donne sviluppano dipendenza dai loro vibratori. Non-vibranti, di materiale duro e lisci, questi sex toys sono strumenti fantastici per imparare a raggiungere l’orgasmo in molti altri modi, oltre al livello clitorideo. Il mio lavoro è quello di ESPANDERE il piacere sessuale femminile e i giocattoli Onna sono stati creati proprio per questo.

Molti sex toys sono creati dagli uomini e sono fallico-centrici. In realtà, ciò che regala un sacco di piacere sessuale alle donne sono i giocattoli sessuali creati appositamente per la vagina da persone che capiscono come funzionano le vagine. Alcuni dei migliori sex toys non sembrano affatto peni. Spiacente ragazzi!

Per saperne di più sulle ragioni per cui promuovo i giocattoli non vibranti, potete leggere il mio Onna Journal.

Elena – @the_yoni_empire

La gente tende a dire che le donne gay sono sessualmente più soddisfatte delle eterosessuali, cosa ne pensi di questa affermazione? 

Come donna che esce sia con gli uomini che con le donne, direi che entrambi i sessi possono imparare gli uni dagli altri. Fortunatamente ci sono individui che si danno la libertà di esplorare il sesso al di fuori delle norme di cultura/genere e quindi di espandere la loro esperienza sessuale e il loro piacere.

Fortunatamente sia gli uomini che le donne stanno esplorando la loro sessualità in questi giorni e stanno imparando ad essere amanti sorprendenti.

………………………………

Grazie mille per questa intervista. E’ un onore essere intervistati da voi!

Il mio regalo a voi e ai vostri lettori è uno sconto del 10% YONI su tutti i vostri acquisti nel mio negozio online Onna Lifestyle.

Cliccate qui per saperne di più:https://www.onnalifestyle.com/collections/shop

di Eva Maya Verderone,
Traduzione by Kira Lavrova

Share.

About Author

Leave A Reply