ESTATE 2019: PRONTE A VIAGGIARE DA SOLE?

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Se ce l’ha fatta Julia Roberts in
“Mangia, Prega, Ama”, tutte possono viaggiare da sole.
Unici compagni di viaggio? Smartphone e valigia!

C’è chi lo fa per staccare dalla frenesia della routine di città, chi per ritrovare se stessa, chi per curiosità, chi per testare il proprio spirito d’avventura, chi per sentirsi libera di scoprire il mondo senza condizionamenti da parte di altri. Sono le viaggiatrici solitarie del terzo millennio: oltre 517mila secondo una ricerca del Centro Studi sul Turismo JFC.

Viaggiare da sole non solo rafforza l’autostima e la capacità di apprendimento, ma apre la mente e rende la persona più flessibile.

Poter trascorrere un’intera giornata in un museo, senza orari, oppure restare sdraiati sulla spiaggia fino al tramonto.

Girovagare senza meta in una grande metropoli e non sentirsi mai sole.

Intraprendere un’avventura da vivere e condividere anche con persone mai viste prima, magari conosciute lungo il viaggio, magari in un trekking nella giungla.

Il 90% lo fa per spirito di indipendenza o per mettersi alla prova. Solo una piccola percentuale (il 4,6%) delle “solo female traveler” si mette in viaggio per allontanarsi da una storia finita male o per superare una delusione sul lavoro. Età media 32 anni, laurea (73,6%). Quasi la metà (47,8%) non è poi sola nella vita,  lascia un compagno o un marito a casa e si avventura.

VIAGGIARE SICURE

Pic by Amos Bar Zeev – “Estate 2019: viaggiare da sole!”

Viaggiare da sole – Traveling Solo – è una di quelle esperienze che tutti dovremmo provare almeno una volta nella vita, per metterci alla prova e provare a cavarcela in mondi nuovi. Ovviamente è molto importante prima di affrontare un viaggio in solitaria ed pianificare la vacanza faccia a faccia con voi stessi, è necessario documentarsi e fare le dovute ricerche, in modo da non trovarsi in spiacevoli situazioni. Perciò non date mai per scontata la vostra sicurezza.

Secondo il Global Peace Index che ogni anno stila la lista dei paesi più sicuri al mondo per donne sole troviamo: Portogallo,  Nuova Zelanda, Thailandia, Repubblica Ceca, Ungheria, Canada, Bhutan, Giappone, Cile, Slovenia, Botswana, Bulgaria, Islanda, Romania, Qatar, Costarica, Danimarca, Svezia e Finlandia. Egitto, Tunisia e Turchia considerate le più a rischio. 

 

E voi siete pronte a lasciare tutto e partire da sole quest’estate?
Per scoprire cosa mettere in valigia leggi qui i nostri consigli!

ParlaNtina

Share.

About Author

Peggio di una radio la mia #ParlaNtina vi accompagnerà tra gli eventi più cool della movida milanese, tra location da sogno, nuove tendenze, food experiences and beyond.

Leave A Reply