IL WEEK END IN QUARANTENA: 5 STEP PER SVOLTARLO!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Pic by Artem Beliakin

In questo periodo di quarantena i giorni passano tutti uguali e non sembra esserci differenza tra settimana lavorativa e weekend.
Eppure possiamo assumere dei comportamenti che ci aiutino a riconoscere il sabato e la domenica come “giorni festivi”, e continuare ad avere una routine di alternanza tra lavoro e riposo (utile anche per scandire  il tempo con i bambini)

Ecco come:

1. No al lavoro!

Imponetevi di non lavorare e di non leggere le email il sabato e la domenica!
Già lo smartworking ha il grande rischio di abbattere le barriere orarie e di farci lavorare “a tutte le ore”, almeno nel weekend chiudiamo tutto e dedichiamoci ad altro!

2. Il giorno di sgarro è importante!

Il weekend, si sa è normalmente il momento per mangiare ciò che non ci è concesso.
Facciamolo anche in quarantena!
Da un lato cerchiamo di mantenere il nostro regime alimentare invariato dal lunedì al venerdì per poi goderci un dolce o una pizza, fatta con tutta la famiglia nel weekend.
Proviamo a sostituire la quantità con la qualità.

3. Staccare la sveglia

“Non vedo l’ora che sia sabato per non sentire la sveglia!” io lo dico sempre a mio marito! Eppure non è un comportamento corretto.
Secondo Dianne Augelli, professoressa di Medicina del Sonno presso il New York – Presbyterian Hospital sarebbe meglio ritardare la sveglia solo di una mezz’ora rispetto l’orario standard in modo da non compromettere il ritmo del sonno.
È vero, in questo periodo molti stanno dormendo di più anche durante la settimana, ma ricordatevi che non siete in vacanza, quindi mantenere un regime di sveglia non tanto distante da quello standard ci aiuta a mantenerci attivi e reattivi.
Piuttosto potreste concedervi una divertente e fuori dall’ordinario colazione a letto la domenica!

4. Palestra, no grazie!

Non possiamo uscire quindi evitiamo corsette non consentite, ma possiamo dedicarci a dei workout per tutta la settimana grazie ai trainer sui social o ad applicazioni apposite.
Nel weekend differenziamo l’attività fisica e sostituiamola con qualcosa di diverso da fare con il partner o i bambini: per esempio accendiamo la radio e balliamo tutti insieme!

5. Bere di più: e non parlo di alcolici!

Le persone tengono bottigliette o borracce sulle scrivanie per ricordarsi di bere durante la giornata, ma secondo gli studi uscendo dalla routine ci si scorda di bere. Abbassare l’idratazione per tutto il fine settimana ci porta ad essere molto meno lucidi il lunedì mattina.
Potremmo pensare di metterci dei promemoria nel telefono per non dimenticare una sana bevuta!

6. W gli amici!

Per non perdere il ritmo delle uscite del weekend con gli amici, possiamo pensare di fissare della call via Skype o altri sistemi (Hangout, Zoom, ecc) posizionare il pc sul tavolo e mangiare tutti insieme… da remoto!
Non è come essere tutti insieme, ma la compagnia è assicurata!

Simona Bergami

Share.

About Author

Amo viaggiare, scattare foto, cucinare e mangiare; leggo, scrivo ma sono anche Netflix dipendente! Sono diventata Professional Organizer perchè nel tempo che mi rimane devo lavorare e gestire casa, marito e cane... ma senza perderci troppo tempo! ;-)

Comments are closed.